Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

Due volte orfano.

11/01/2019

Orti di Pace, colonia dei giovani lavoratori: questa è la storia di un orfano, uno dei ragazzini accolti e istruiti nella struttura sorta nel 1921 a villa Doria Pamphilj in seguito alla generosa concessione del Principe Filippo Doria Pamphilj che mise a disposizione un podere ed una casa colonica a cui si aggiunsero presto un appezzamento di proprietà Piccolomini ed alcuni padiglioni. Le Colonie dei Giovani Lavoratori erano nate già nel 1917 per assistere gli orfani di caduti e profughi della Grande Guerra, istruirli all'agraria e fornirgli un'istruzione... funzione che continuarono a svolg ....

Leggi articolo

Che dite... steccamo?

10/01/2019

Un'altra stecca di panchina rotta... avevamo fatto bene a farne fare qualcuna in più e, ieri mattina, Roberto e Lido l'hanno sostituita in quattro e quattr'otto! L'occasione ci è comunque gradita per lanciare già oggi la proposta che formalizzeremo presto, ovvero una sottoscrizione tra i frequentatori e chiunque voglia "dare una mano" alle panchine di villa Pamphilj: 10,00 euro costa una stecca di pino trattato completa di fori e di bulloni, noi ci metteremo almeno due mani di impregnante (verde, stavolta) e le monteremo... che ne dite? E se pensate che di questo se ne debba occupare il C ....

Leggi articolo

Ghiaia e terra senza autorizzazione... un vizio!

10/01/2019

Queste sono foto scattate nel 2014 (febbraio, novembre e dicembre) e, le ultime due, nel settembre 2017. Mostrano gli interventi effettuati sul tracciato descritto già ieri (nell'album “Come castelli di sabbia che alla prima acqua... verranno giù!” > goo.gl/9cYUWK) ovvero sull'ingresso di via Vitellia n. 76, su viale che sale verso il lago del Giglio, su di un piccolo tratto di viale 8 Marzo Festa della Donna, su viale del Casino Algardi e su un ex sentiero che conduce alla succursale ANFFAS. Lavori effettuati per conto dell'ANFFAS senza che il Servizio Giardini ne sapesse nulla e da azie ....

Leggi articolo