Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

Almeno i festoni e le stelle filanti togliamoli...

24/02/2020

... perché i giardinieri comunali (rimasti in 5 per 184 ettari di villa) non sono i nostri schiavi e sarebbe buona creanza non aggravare il lavoro che devono svolgere ogni giorno... il lunedì ed i post-festivi in particolare! Visto come nessuno permetta più di aprire buste di coriandoli a casa propria... perché non portare lo stesso rispetto anche all'amata (ma anche no, evidentemente) villa storica? Vai al post FB>shorturl.at/vDP49 ....

Leggi articolo

Panchine: materiale inadeguato e trattamento inesistente.

24/02/2020

Tutte mancanze che comportano un lavoro doppio e risorse sprecate: questa è l'amara verità delle 20.000 stecche acquistate dal Comune di Roma per riparare le panchine del modello utilizzato nell'arredo urbano! Una responsabilità (negativa) da condividere con le Amministrazioni precedenti che, negli anni, hanno acquistato almeno tre modelli differenti di queste panchine... estremamente simili, ma differenti, in particolare nella lunghezza. Quello che ha comportato, da parte dell'attuale Amministrazione, l'acquisto di stecche da 2,20 metri che, ogni volta vanno segate a misura della panchina ....

Leggi articolo

Quando villa Pamphilj doveva far parte della Città del Vaticano.

23/02/2020

Oggi sono in pochi a ricordarlo, ma durante le trattative preliminari per la soluzione della "questione romana" tra Stato Italiano e Chiesa Cattolica, quest'ultima formulò l'istanza di incorporare, all'interno del territorio Vaticano, anche villa Doria Pamphilj. E in un primo tempo, pur con alcuni dubbi relativi alla distanza tra le due aree ed allo status da accordare a quelle intermedie necessarie a collegarle, tale richiesta venne accolta da parte Italiana. Per questo nel 1926, in una prima stesura, l'avvocato Francesco Pacelli ed il consigliere di Stato professor Domenico Barone incari ....

Leggi articolo