Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

22/10/2016

Villa Pamphilj invasa da organismi provenienti da un altro mondo!


“Signore e signori, è la cosa più terribile alla quale abbiamo mai assistito… aspettate un momento! Qualcuno sta cercando di affacciarsi dalla superficie del prato... qualcuno… o qualcosa! Nell’oscurità vedo scintillare dischi luminosi... sono occhi? Potrebbe essere un volto. Potrebbe essere... mio Dio, dall’ombra sta uscendo qualcosa di bianco che sorge dal nulla, come un serpente. E poi un altro e un altro ancora. Sembrano pinnacoli. Ecco, adesso posso vedere il corpo intero. È grande e abbaglia... ma l'aspetto... è indescrivibile. Devo darmi forza per riuscire a guardarlo. Ci sono puntini neri o marroni, non so, tutto intorno... la forma è allungata con qualcosa che si apre sulla sommità, qualcosa di carnoso a forma di disco che pare tremare e pulsare. Il mostro, o quello che è, è immobile ora… e un oggetto ricurvo sta uscendo dalla fossa. Sembra un piccolo raggio di luce riflesso su uno specchio: che succede? Dallo specchio si sprigiona un raggio di luce… che si dirige verso gli uomini che avanzano... li ha colpiti! Sant’Iddio, li ha colpiti, li ha colpiti... ed ora bruciano, bruciano!" Sì, li ha colpiti con la propria bellezza e loro bruciano dalla voglia di raccoglierlo! Perché l'invasione che abbiamo descritto, rielaborando la più grande beffa mediatica del secolo scorso, ovvero la celebre versione radiofonica de "la Guerra dei Mondi" di Orson Welles è lì sui prati di villa Pamphilj e dura incessante, dall'inizio dei tempi! Sono i funghi che, soprattutto in questo periodo autunnale, scatenano gli appetiti di chi sa distinguerli e corre a raccoglierli, fuori Città... ma anche nelle grandi ville storiche e nei parchi urbani. Il signor Lido, ad esempio, un toscano che, dalle sue parti, raccoglie sempre tanti porcini, a cui abbiamo chiesto una piccola descrizione di quelli che crescono in villa: eccola! > GALLETTI FINFERLI, cantharellus cibarius (https://it.wikipedia.org/wiki/Cantharellus_cibarius)... commestibile, ottimo! > CHIODINI (ORCELLE) FAMIGLIOLA, armillara mellea (https://it.wikipedia.org/wiki/Armillaria_mellea) > MAZZE DI TAMBURO, macrolepiota procera (https://it.wikipedia.org/wiki/Macrolepiota_procera) > PRATAIOLI (anche giganti), agaricus campestris (https://it.wikipedia.org/wiki/Agaricus_campestris) > AGARICUS VIOLETTO, lepista nuda (https://it.wikipedia.org/wiki/Lepista_nuda) > AGARICUS NEBBIOSO, clitocybe nebularis (https://it.wikipedia.org/wiki/Lepista_nebularis) > GAMBESECCHE, marasmius oreades (https://it.wikipedia.org/wiki/Marasmius_oreades) >>>>>> AMANITA VITTADINI (https://it.wikipedia.org/wiki/Amanita_vittadinii), rari esemplari, molto bella a vedersi... MA PERICOLOSA!!!!!!! <<<<<<<<< E Lido, nel foglio che ci ha preparato conclude: "DIFFIDARE SEMPRE DEI FUNGHI E QUANDO NON SI E' SICURI AL 101% NON MANGIARE E NON FIDARSI DELL'ASSAGGIO DEL GATTO NE' DI PSEUDO ESPERTI!" Ci raccomandiamo anche noi allora: lasciatevi colpire dalla loro bellezza ma non rimanete colpiti dal loro, possibile, raggio mortale... e rileggetevi tutta la radiocronaca de "la Guerra dei Mondi"! (http://www.instoria.it/home/guerra_mondi.htm) Leggi anche: “Ragazzi... non mi fate rovinare la frutta, eh!!> https://goo.gl/psxAS2 “Assaggia 'sto dattero: com'è?”> https://goo.gl/l6OTXB “Il peso dei frutti? Il peso degli anni?”> https://goo.gl/XhRFBh “Capperi, che villa!”> https://goo.gl/Fid4p5 “Li mejo fichi de villa Pamphilj!”>https://goo.gl/FKeWxU
 
Immagini (9)