Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

11/12/2014

"Devo entrare per"... no, tu DEVI rispettare le Leggi!


Ovvero, l'errata percezione del verbo "dovere". Quando una macchina, priva di autorizzazione, accede alla villa è, sempre, perché "deve": devo andare alla palazzina Corsini, devo andare al Centro Anziani, devo andare all'ANFFAS, devo andare a villa Vecchia, devo fare un film, devo recuperare delle cose di una gara, devo scaricare del materiale al bistrot. No, il tuo "dovere", se vuoi accedere è richiedere/munirti/esporre il permesso rilasciato (in via provvisoria oppure annuale) dal Comune di Roma. Nei cui uffici, peraltro, c'è comunque qualcuno un po' troppo di manica larga. Chi abbiamo in foto? Il solito camion che trasporta le bombole del gas per alimentare le stufe da esterno del bistrot e la solita utilitaria che recupera i materiali della gara di orienteering organizzata questa mattina. I "soliti" mezzi... già fotografati in altre occasioni: chi li conduce, VUOLE entrare a villa, il suo "dovere" è invece riportato chiaramente sui cartelli e nei segnali posti agli ingressi. Già che ci siamo.. a proposito di chi "deve": chi è che DEVE far rispettare questi divieti? Soprattutto... VUOLE?
 
Immagini (3)