Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

25/07/2016

La pazienza è la virtù dei forti... quelli veri!


Ultimo aggiornamento: 22 ore fa Così, ci appelliamo a tutti coloro che, per allenarsi, impiegano la sbarra per trazioni posizionata presso la fontana del Giglio perché attendano 24 ore prima di farlo nuovamente. Il motivo è semplice: in seguito all'utilizzo inappropriato dell'attrezzo (per volteggi ed esercizi calistenici, quando invece è riservato alle sole trazioni con le braccia, vedi schede allegate) uno dei pali di sostegno stava perdendo parte della propria stabilità ed è stato necessario rinforzarne la base calandoci altro cemento a presa rapida, così come avevano fatto gli operai che, per conto dell'Assessorato all'Ambiente lo avevano ripristinato un anno e mezzo fa. Un'odissea (quella) che non vorremmo ripetere... visto come sia stato necessario, per riavere questo attrezzo, raccogliere tra i fruitori ed i soci dell'Associazione per Villa Pamphilj i 775,00 euro necessari ad acquistarlo e donarlo al Comune di Roma (vedi ricevuta allegata). Brevemente (stavolta, ma ne parleremo presto estesamente, visto come sia intenzione dell'Associazione lanciare nuove e analoghe iniziative): nel febbraio 2013 un vandalo (?) danneggia parte degli attrezzi del Percorso Vita presenti in villa, frutto peraltro di una lontana raccolta di firme e di un'ancora più datata e pregevole iniziativa dell'Amministrazione Vetere; denuncie ai Carabinieri da parte nostra, incontri con l'Amministrazione, raccolta di fondi, acquisto, trasporto e, grazie alla sensibilità dello staff dell'Assessore all'Ambiente, ripristino del "quo ante" messo a disposizione di tutti i frequentatori della villa. Ma quello che c'è, va purtroppo difeso nonché manutenuto, ed è per questo che oggi, alcuni dei nostri soci, hanno preso su male&peggio, paletta, cazzuola e cemento e si sono dati fare... PER NOI TUTTI, lo ribadiamo. Ed è per rispettare il loro impegno che dobbiamo mostrarci forti davvero... un po' di pazienza (24 ore appena), proprio come recita il proverbio... e domani si ricomincia con le trazioni! Solo quelle, per favore... questo attrezzo non è realizzato per altri utilizzi.
 
Immagini (14)