Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

24/03/2016

La voragine.


Perchél'acqua scava, scava, scava e, all'improvviso, crolla tutto! Ecco, qui siamo nella parte ovest della villa, su quel lungo viale che, partendo da via della Nocetta n.30, percorre l'intero fondovalle (punto rosso sulla mappa allegata). Una perdita d'acqua nelle tubature, l'erosione, l'infiltrazione... impressionante, il prato è letteralmente collassato, sgonfiandosi e ripiegando un metro più in basso! Il cemento che sosteneva il tombino si è spezzato, il coperchio in ghisa traballa, e l'acqua di una grossa tubatura continua a scorrere... basta scendere ed affacciarsi nella cavità per trovarcisi faccia a faccia. Il Servizio Giardini ha recintato l'area (di ragguardevoli dimensioni, invero) ma, visti i precedenti di altre perdite e dei lavori da eseguire in genere nella villa, c'è da temere la situazione rimarrà così per parecchio tempo. Ancora acqua dunque, e verrebbe facile affermare "villa Pamphilj fa acqua da tutte le parti"... se in realtà, non ci fosse nulla su cui scherzare: se l'Amministrazione Comunale continuerà a lasciar correre l'acqua e tutto il resto senza intervenire, prima o poi qualcuno si farà male. Ed i costi, già lievitati rispetto ad una semplice riparazione di tubo... aumenteranno ancora e ancora e ancora, fino a rendere impossibile intervenire: è questo che vogliono? E' questo che vogliamo noi?
 
Immagini (12)