Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

01/03/2016

Spett. Presidenza del Consiglio dei Ministri, ti raccomandiamo...


Ultimo aggiornamento: 2 minuti fa ... di intervenire, perché non è assolutamente possibile continuare così! Ovviamente lo "abbiamo raccomandato" anche agli altri attori di questa, ennesima, situazione di degrado e irresponsabilità: così, insieme al Segretariato Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri l'invito finirà sul tavolo del Commissario Prefettizio Francesco Paolo Tronca, del sub Commissario con delega all'Ambiente Camillo de Milato e del sub Commissario con delega al XII Municipio Giuseppe Castaldo. Non domi, lo abbiamo indirizzato anche alla sempre solerte (!) Sovrintendenza Capitolina ed alla Presidenza del XII Municipio, competente per territorio. Il testo della raccomandata recita: "OGGETTO: perdita d’acqua proveniente dal “giardino segreto” del Casino Algardi, sede di rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri a villa Doria Pamphilj L’Associazione per Villa Pamphilj, nell’ambito dell’impegno assunto in difesa e tutela dell’omonima villa storica, segnala e sollecita le succitate Autorità ad un intervento che interrompa la perdita d’acqua che, proveniente dalla peschiera ovest del Giardino Segreto, affiora sulla confinante scalea del Casino Algardi allagando viale della Fontana di Venere, ininterrottamente da ormai sei mesi (quando, per alcuni giorni, il flusso che alimenta la peschiera è stato interrotto, la perdita e l’allagamento sono immediatamente cessati). L’intervento effettuato all’inizio di dicembre non ha sortito effetto alcuno, anzi, ha prodotto il danneggiamento di alcuni mattoni della scalea, sostituiti con altri di diversa fattura e posizionati in maniera errata (presentano un profilo più alto e possono rivelarsi pericolosi per chi la percorre). Certi della Vostra sollecitudine nel voler risolvere un danno che reca grave disagio ai frequentatori ed al Bene Pubblico rappresentato da villa Doria Pamphilj, rimaniamo a disposizione ed in attesa di Vostre comunicazioni." Succederà qualcosa? Vediamo... non vorremmo la prossima raccomandata debba contenere una "diffida ad adempiere": cos'è, 24 anni fa abbiamo combattuto l'arroganza di Bettino Craxi e dovremmo provar soggezione per chi lo sostituisce, oggi, alla guida del Paese? Trovasse un idraulico, forza... e soprattutto uno capace... che sappia risolvere questa perdita! PS: e non è l'unica raccomandata spedita oggi, ma... to be continued!
 
Immagini (9)