Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

29/06/2014

Quella lunga siepe di... oleandri? No...


... di escrementi, fazzoletti, assorbenti, carta e plastica. La siepe, all'interno della villa, costeggia la cancellata su via Leone XIII, procedendo perpendicolare a viale Rosa Luxemburg: a vederla così, un po' di lontano, fa anche piacere così com'è costellata di #fiori rossi, rosa e bianchi, ombrosa e protettiva con quel suo intreccio fitto a proteggerci quasi dai rumori e dalle #auto che sfrecciano sulla via Olimpica. In realtà, ad inoltrarcisi... desta solo ribrezzo. Un'interminabile sequenza di escrementi, carta imbrattata, assorbenti, bustine di fazzolettini... usati e poi gettati: quest'area di villa #Pamphilj è stata eletta a gabinetto "on air" dagli sbandati durante i giorni feriali, e dalla #comunità peruviana che dalle 12.00 di sabato e domenica bivacca qui, a ridosso, fino e oltre la #mezzanotte. Non credete anche voi sia necessario intervenire? ... per tutelare il #personale comunale esposto a #rischi sanitari ed infezioni, costretto periodicamente al disgusto della rimozione, e noi stessi, i frequentatori, ogni qual volta varchiamo quel cancello. #Comune e #Municipio battano un colpo... politico, decidendo come rapportarsi con fenomeni sociali sfuggiti ormai di controllo, ed amministrativo, adottando i provvedimenti che ne conseguono. Oppure, lasciassero che tutto rimanga coperto da una siepe di oleandri... sì, ma di soli oleandri e non di tutto il resto! Vai al post FB>shorturl.at/tBL57