Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

14/09/2013

Il carrello abbandonato giovedì: come volevasi dimostrare...


.. si tratta di una #giostra (l'unica azionata a pedali, ci tiene a sottolineare la titolare) introdotta giovedì sera, dal cancello su via Vitellia e rimontata, oggi intorno alle 12.00, a ridosso dell'area #giochi per #bambini attigua al #bistrot. Questa mattina (sabato) era ancora un carrello abbandonato e solo a metà giornata i misteriosi proprietari si sono appalesati. Decisamente convinti di essere nel giusto... cioè di poter fare come meglio credono. "Io conosco l'#assessore all'#Ambiente che mi ha detto che la potevo portare a villa #Pamphilj" tuona la titolare. "Prima ero al #parco degli Scipioni... e ho deciso di venire qui!", "Per me, per tutelare quest'unica giostra a pedali esistente cambieranno la #Legge!" incalza. Del fatto di aver lasciato, per 48 ore, un veicolo parcheggiato dentro villa Pamphilj senza autorizzazione e senza che nessuno (responsabile Servizio #Giardini e #Polizia #Roma #Capitale) sapesse il come/quando/perché... non se ne fa certo un problema. Neanche quando le rammenti le regole, i pericoli e... "Scusi, lei sa chi ha le chiavi del cancello da cui è entrata?" "Certo... il bistrot!" risponde, cercando successivamente di minimizzare, perchè ha capito cosa cercavamo. Ora... aldilà del divertimento a cui ogni bambino ha diritto, e aldilà del caffè che ognuno può gustare in questa splendida cornice... non vi sembra che ci sia un po' di gente che, per guadagnare, fa di ogni regola, carne di porco? Non crediamo l'#Assessorato all'Ambiente c'entri qualcosa (il Servizio Giardini ne avrebbe ricevuto comunicazione) e, piuttosto, riceviamo conferma di come una parte dell'area del Bel Respiro sia stata completamente abbandonata ad interessi privati. Anche qui, come in altre parti della villa (e della #Nazione) non vige più il principio della l#egalità. Se l'Amministrazione non comincerà ad assumersi le proprie responsabilità e ad adottare seri provvedimenti... come venti anni fa, della questione verrà investita la #Magistratura. Vai al post FB>https://goo.gl/KVfy2e