Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

12/11/2018

Lei sa che noi sappiamo che lei sa... dottoressa Matassa!


La dottoressa Rosalba Matassa, direttore del Servizio Giardini era stamattina a villa Pamphilj e l'abbiamo incontrata mentre, accompagnata, proveniva dall'ipogeo a ridosso dell'Arco dei 4 Venti, forzato la scorsa settimana. Basta scorrere però questa pagina per rilevare come la scoperta e la segnalazione di questo ennesimo reato, accompagnata da una denuncia ai Carabinieri, da una comunicazione via email alla segreteria del XII Gruppo Polizia Roma Capitale e da una raccomandata inviata alla Soprintendenza ai Beni Archeologici fosse stata effettuata dalla nostra associazione. Ma come accade ormai da un anno, anche oggi, l'attuale direttore del Servizio Giardini non ha ritenuto corretto approfondire cosa stia succedendo nella villa con chi è in grado di produrre un'aggiornata ed oggettiva documentazione, con chi segnala, presenta esposti e denunce, lavora al recupero del suo degrado... continuando invece a prestar credito a coloro che queste informazioni vantano e fanno passare come proprie. Lo abbiamo già visto fare con le occupazioni abusive, con gli scarichi di batterie e di Eternit, con la prostituzione maschile, con le cattive abitudini di chi utilizza le fontane del '600 come vasche da bagno e con tutte le altre problematiche sottoposte alla pubblica attenzione da chi questa lotta conduce quotidianamente... ovvero l'Associazione per Villa Pamphilj e nessun altro. La dottoressa Matassa sa che noi sappiamo che lei sa... e non solo lei, ché lo sanno tutti, dall'Assessore Pinuccia Montanari e tutti i suoi collaboratori ai responsabili del Servizio Giardini, dai "semplici" giardinieri agli agenti della Polizia Roma Capitale compreso il loro Comandante, da tanti altri funzionari comunali, consiglieri, presidenti di Commissioni capitoline all'intera Giunta del XII Municipio... perché dunque, dopo un avvio promettente nell'agosto 2017, lei e tutto il resto dell'Amministrazione comunale rifuggono ogni confronto? Vai al post FB>https://goo.gl/wGyBUK Perché noi, a tutti costoro, abbiamo spiegato anche altre cose, ma ognuno di loro si comporta come se non le sapesse ed ha abbandonato villa Doria Pamphilj nelle mani di altri. A questo punto, vista l'assenza di ogni confronto costruttivo, sarà opportuno raccontarle a chi le saprà leggere, auspicando anche i Media che ci hanno sempre seguito con attenzione e stima vogliano fare altrettanto!