Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

16/12/2017

NOIOS VOLEVAM SAVUAR..


Non vorremmo sembrare troppo cattivi, perchè alla fine suscitano davvero tanta tenerezza: i due consiglieri di FdI non ne hanno azzeccata una, a cominciare dal punto fisso della Polizia Roma Capitale che citano (non si trova all'ingresso di via Aurelia Antica 183 ma un chilometro più in là, nella parte ovest della villa, al civico 327) e dalle serre, presentate come ottocentesche quando appartengono invece al secolo successivo e vengono, per questo, indicate generalmente come "moderne" (quelle ottocentesche sono a circa 300 metri da dove si trovano loro due). Vogliamo anche soprassedere su tutta un'altra serie di castronerie, ché ci rendiamo conto come, ultimi della serie, affrontino questioni decisamente importanti con estrema leggerezza ed approssimazione. La stessa che fa riportare al quotidiano il Messaggero di ieri: "Dopo l'ennesima nostra denuncia, finalmente si sono visti degli interventi a villa Pamphilj nello specifico presso le serre storiche che erano state occupate abusivamente e rispetto alle quali sembrerebbe esistere addirittura un racket che gestisce gli improvvisati giacigli - spiega Fabrizio Sartori consigliere regionale del Lazio e Giovanni Picone, capogruppo di FdI al XII Municipio - Questo sgombero è importante, a patto che non resti uno dei tanti interventi-spot. Sarebbe infatti importante una vigilanza continua a tutela del patrimonio storico-architettonico dell'area e dei cittadini che la frequentano." Insomma, l'intervento è merito loro! Non sono gli unici e ieri sono state scritte su alcune pagine Facebook cose ben più gravi insieme a bugie, minacce... e nuovamente, castronerie. Come ripetuto negli ultimi 25 anni: l'Associazione per Villa Pamphilj è a disposizione di TUTTI coloro che desiderano capire e soprattutto contribuire a restituire decoro, rispetto, legalità e verità alla villa: non è qualunquismo ma le difficoltà e le esigenze di una villa storica e dei suoi frequentatori prescindono dal ruolo di elettore che ogni cittadino ricopre. Cittadino nonché elettore che merita qualcosa di più che dei continui Totò e Peppino... basterebbe chiedere a chi REALMENTE si occupa di villa Doria Pamphilj di essere accompagnato! vai al post FB>https://goo.gl/kbSqAu vai al video>https://goo.gl/YMeS1y Se non ve la ricordate: Totò, Peppino e la malafemmina"> goo.gl/BnEMTa