Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

28/06/2017

Se il lago di Bracciano piange... quello del Giglio non ride!


E non è un caso, ovviamente, ché le sorgenti dalle quali viene alimentano il secondo, provengono per l'appunto, tutte, dalla zona del primo. Così, visti i livelli di siccità di questo periodo (localmente come pure a livello nazionale e più su, fino alla desertificazione di cui soffrono tante aree del pianeta), nulla possiamo fare di fronte a queste immagini desolanti, se non riflettere e sollecitare con forza interventi mirati alla tutela di questo bene più che prezioso, perché essenziale, insostituibile, primario per la sopravvivenza di ogni specie. Intanto, oggi, gironzolando sul Web abbiamo trovato un'interessantissima pagina dove vengono descritte le varie fonti e sorgenti che, provenienti dalla zona di Bracciano (l'antico lago Sabatino) e poi da quella di Martignano, confluivano all'interno dell'acquedotto Traiano Paolo percorrendo i 65 chilometri fino al Fontanone del Gianicolo: eccola! > https://goo.gl/Y5oNdy E qui, abbiamo trovato forse la spiegazione di un interrogativo lasciato sospeso diverso tempo fa, ovvero la funzione di due cippi esistenti uno nella zona ovest di villa Pamphilj, l'altro in quella est. La loro presenza è molto probabilmente legata all'acquedotto, quindi, qui di seguito, citando dalla voce "CIPPO" dell'Enciclopedia Italiana Treccani: "... sono semplici termini o cippi terminali quelli posti a delimitazione di aree urbane di diritto demaniale (...) La medesima funzione di termini avevano i cippi che, collocati di regola a coppie e a uguali distanze lungo il percorso degli acquedotti, definivano l'area di terreno di pertinenza dell'acquedotto rispetto alle proprietà private confinanti; o quelli che delimitavano il pomerio della città di Roma, o le rive del Tevere". Ne trovate le foto a piè di questo album, simili a quelle mostrate sempre sulla pagina dedicata all'acquedotto (https://goo.gl/Y5oNdy) realizzato dall'imperatore romano e restaurato da Paolo V Borghese... lo stesso che molti di noi varcano ogni giorno, per entrare a villa! PS: aggiungiamo inoltre che, ieri pomeriggio, un elicottero ha anche prelevato acqua dal lago del Giglio per intervenire allo spegnimento di un incendio sviluppatosi nell'area Portuense/Magliana. Vai al link>https://goo.gl/njrgQg Leggi anche: “Campate e campanule”> https://goo.gl/vaio4j “I Nasoni di Roma e le altre fontanelle”> https://goo.gl/WpzhPY “L'acqua del laghetto usata contro i roghi”> https://goo.gl/Datjvy “Acqua bene pubblico... come una villa storica e l'Ambiente!”> https://goo.gl/zNuQJB “KILOMETRO III e KILOMETRO VII”> https://goo.gl/jyRkLy
 
Immagini (17)