Per la salvaguardia e la tutela di villa Doria Pamphilj

L' Associazione per Villa Pamphilj, pone come proprio compito quello di perseguire ogni iniziativa atta a salvaguardare e tutelare il complesso territoriale e naturale situato nella città di Roma e denominato villa Doria Pamphilj.

11/02/2015

Gentile dottoressa Carla Benocci, storica dell'arte della...


... Sovrintendenza capitolina, responsabile di villa Doria Pamphilj, autrice di tanti libri, una domanda: no, non vogliamo chiederle del museo di villa Vecchia... di fatto, chiuso da anni, nonostante la presenza di almeno cinque operatori, tra cui due donne delle pulizie; né chiederle di parlarci degli interventi del Giubileo, di quei miliardi spesi dal Comune e delle condizioni in cui versano i monumenti e le strade e i manufatti "restaurati" allora; neanche di tutte le fogne che scaricavano nel laghetto del Giglio (villa Vecchia), nelle catacombe (palazzina Corsini e palazzina Algardi), nella valle dei Daini (ex-segheria e casa generalizia dei Carmelitani Scalzi) individuate, insieme a tanti abusivismi edilizi, dalla Magistratura, anni fa; e neppure dell'eredità del sarto Tirelli, del museo del costume da collocare all'interno della cascina Farsetti, di quei quaranta manichini realizzati e, da anni, abbandonati a pezzi nelle serre di fronte a villa Vecchia... e della causa, per inadempienza del Comune, portata avanti dagli altri eredi; certamente non di quell'articolo del Messaggero (ci sembra del Messaggero... comunque adesso lo cerchiamo nell'archivio) in cui, Massimiliano Floridi, direttore della Galleria Doria Pamphilj e marito di un'erede Pamphilj, parlava dell'archivio di famiglia... mai e poi mai delle varie ristrutturazioni, delle reti, della ghiaia, del cemento, delle occupazioni di aree che, in vari punti della villa, la consumano... inosservate; ma neppure della ricca bibliografia che Lei è riuscita a realizzare, nonostante il gravoso ed impegnativo incarico di responsabile di villa Doria Pamphilj che la porta, praticamente ogni giorno, a doversi chiudere all'interno di villa Vecchia; guardi, neppure del perché, questa mattina, si è affacciata solo un attimo da una villa Vecchia per l'appunto chiusa e apparentemente disabitata buttando appena un'occhiata a chi ripristinava la rete a tutela del Monumento ai caduti Francesi posizionata dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Roma Capitale che, dietro sollecitazione dei cittadini (e non della sovrintendenza), hanno rilevato un pericolo di crollo! No, ecco... volevamo solo chiederle, nella sua qualità di storica dell'arte responsabile di villa Doria Pamphilj, quanto tempo prevede ci vorrà per intervenire sul Monumento pericolante ripristinando la normale viabilità nel tratto che va dall'ingresso su via Aurelia Antica ed il suddetto monumento. Ringraziandola per (tutto) il suo operato, rimaniamo in attesa.
 
Immagini (13)